Under 14 vince in semifinale, ma non basta

Termina la stagione del gruppo Ragazzi CSI con una vittoria in semifinale, che però non è sufficiente per passare il turno ed approdare in finale. Dovevano essere minimo 7 le lunghezze di distanza nei confronti degli avversari di Montà, che appunto durante la partita dell’andata avevano vinto con un distacco di 6 punti. La differenza canestri premia dunque i langaroli, che si guadagnano la finale di categoria.

I galletti partono molto bene e con le idee chiare. L’atteggiamento è quello giusto, e ad una aggressiva difesa riescono ad associare un ottimo ritmo in attacco, fatto di corsa e attacco al canestro. Il timeout ospite non sortisce gli effetti desiderati ed Mondovì si trova avanti di 10 lunghezze già nel primo quarto. La partita prosegue equilibrata, con i locali che mantengono costantemente il muso avanti e l’inerzia della gara, ma Montà oppone costante resistenza non permettendo mai ai bianco verdi di generare un vantaggio convincente, ed avvicinandosi spesso anche sotto di uno o due punti. Con il passare delle frazioni i galletti tendono a perdere concetrazione e lucidità, facendo prevalere giocate individuali al gioco di squadra, forzando in troppe situazioni e perdendo velocità nelle azioni. Alcuni errori tecnici negli ultimi minuti non permettono l’allungo vincente, e la vittoria non è succificiente per staccare il pass per la finale, che si aggiudica Montà.

Un finale di stagione di rammarico, ma che non toglie i meriti dell’ottima stagione condotta dal gruppo 2008. Una semifinale raggiunta e combattuta è un ottimo risultato, e la sconfitta porterà crescita e voglia di fare ancora meglio il prossimo anno per tutti i ragazzi.

MONDOVÌ-MONTÀ 47-46
TABELLINO: Lungieki 8, Ekofo 4, Russo 9, Canova 4, Peirano 5, Mauro 7, Bertone 10, Ferrara, Avagnina, Saggese, Sedda, Bracco. All.: Viara F., Blengini.

Leave a Reply