Under 15, ritorno contro Acaja Fossano

Riparte finalmente il campionato, con la gara di ritorno contro la fisica formazione dell’Acaja Fossano. Gli avversari avevano inflitto ai monregalesi una sonora sconfitta all’andata, e la formazione dei coach Blengini e Viara si presenta purtroppo con diverse defezioni, sopperite dalla convocazione di atleti un anno più giovani. Nonostante questo non è la fisicità ad essere un fattore negativo per i padroni di casa, che dopo un timido inizio tirano fuori gli attributi. Le rotazioni della panchina premiano i coach, vedendo in campo per ogni atleta entrato un atteggiamento convinto ed aggressivo. Dopo un primo quarto di botta e risposta, con Mondovì che cede solo di qualche lunghezza, è il secondo che vede prevalere gli ospiti. Con una fisica difesa impediscono l’organizzazione offensiva dei bianco verdi che faticano a trovare la via del canestro, e si trovano alla pausa lunga sotto di 12 punti. Al ritorno in campo l’inerzia cambia per l’ennesima volta, ed i padroni di casa ripagano con la stessa moneta. Una attenta difesa di squadra a tutto campo ingolfa l’attacco acajotto che fatica e trovare la lucidità di gioco. Si raggiunge il pareggio nei primi minuti dell’ultima frazione, che prosegue equilibrata per la maggior parte del quarto. Alla fine emergono alcune ottime giocate individuali degli ospiti che riescono a portarsi avanti e vincere l’incontro.

Prosegue l’impegnativa settimana del gruppo: si giocherà infatti martedì in trasferta a Carmagnola, venerdì in casa contro Alba, e domenica in trasferta contro Savigliano.

MONDOVÌ-ACAJA 52-69

MONDOVÌ: Demarchi, Bertone, Russo 3, Peirano 4, Mauro, Zenitto 3, Canova, Rossi 2, Giraudo N. 7, Himci 2, Ekofo, Turco 31. All.: Blengini, Viara F.

Leave a Reply