Prossime partite

Ritorno in casa per l'Under 15 monregalese che tra le mura amiche del Pala Manera ospita i vicini pari età dell'Acaja Fossano. Gli avversari navigano la parte alta della classifica e fanno immediatamente capire il perché: dopo un ottimo inizio monregalese ed i primi minuti di grande intensità su entrambe le metà campo, seguono piccoli errori sia indifesa, prontamente puniti con precisi tiri dalla distanza, sia offensivi, puntualmente convertiti in contropiede e canestro avversario. La concentrazione non deve calare, e gli 8 punti di passivo del primo quarto generano una buona reazione nel secondo quarto, perso di un solo punto. Le rotazioni sono a pieno regime e tutti i giocatori scendono in campo dando il proprio prezioso contributo in un incontro dai ritmi alti. Troppi però gli errori in attacco e pochissimi i punti concessi dall'attenta difesa fossanese: la solida tenuta mentale dei ragazzi non è sufficiente ad accorciare la distanza, risultante fin troppo punitiva a fine incontro. Si perde la gara a testa alta, consci del fatto che aggiustando un po di cose in allenamento si può far meglio!

La prossima partita si giocherà venerdì sera contro la corazzata di Alessandria, imbattuta nel girone e con tante vittime all'attivo! Ore 18:30 al Palacima.

MONDOVI-FOSSANO 54-79 (15-23, 19-20, 12-20, 8-16)

TABELLINO: El Hadaj 2, Scotti, Sbai 2, Bernard 16, Lungieki 13, Airaldi 13, Baudino, Bossolasco 4, Spina 2, Avagnina 2, Demarchi, Koceku.. ALL: Blengini

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #Under15 #bolente #forzaragazzi

Continua per l'Under 14 il grandissimo impegno sui campi da basket: doppia partita questa settimana per recuperare l'incontro con Asti, e giocare la 5° di campionato contro Fossano. Sfida insidiosa contro i virtussini, la trasferta infrasettimanale non coglie pronti i galletti che ben presto si ritrovano fiacchi e demotivati in campo. I primi 2 quarti sono all'insegna dell'insicurezza, così che i padroni di casa riescono a prendere il largo e staccarsi di ben 12 punti. Ma al ritorno dalla pausa lunga, nonostante una giornata evidentemente storta, esce il carattere dei ragazzi che stringendo in difesa rosicchia minuto per minuto tutti i punti, fino al sorpasso finale durante gli ultimi secondi che gli garantisce una vittoria di personalità contro una valida avversaria!

Molto diverso invece il recupero con Asti. Una gara per il primo posto in classifica, che i galletti aspettavano con ansia da ormai settimane. L'atteggiamento quello giusto, ma il risultato è stato uno "schianto" contro una squadra sicuramente più avanti tecnicamente ed atleticamente. Dopo i primi minuti di equilibrio, la sicurezza dei padroni di casa viene meno e l'incessante difesa degli astigiani agita completamente i ragazzi. Che non mollano mai, ma la via del canestro sembra quasi impercorribile. Il primo quarto è devastante, solo 3 punti messi a segno contro i 18 degli avversari. Grandissima risposta nel secondo quarto, vinto dai monregalesi. Ma non è sufficiente, e la "benzina mentale" è finita. Si continua a lottare fino alla fine, ma il risultato non cambia. Complimenti agli avversari, cercheremo di accorciare il gap al ritorno!

Il prossimo incontro vedrà nuovamente un doppio turno settimanale: martedì 10 si giocherà in trasferta contro Savigliano alle 18:20, per poi tornare a giocare in casa sabato 14 alle ore 15 contro Chieri.

FOSSANO-MONDOVI 48-50 (19-13, 17-11, 5-13, 7-13)

MONDOVI'-ASTI 27-65 (3-18, 11-10, 2-17, 9-20)

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #Under14 #bolente #forzaragazzi

Larga sconfitta dell'Under 18 del Mondovì che sabato, a Rivalta contro l'Orbassano, gioca probabilmente la peggior partita della stagione, affrontata senza alcuna determinazione. Il primo quarto fa ben sperare, soprattutto con un parziale di 5 a zero finale che porta i monregalesi a ridosso degli avversarsi sul 16 a 15. Nel secondo quarto la squadra comincia a disunirsi con scelta forzate e illogiche in attacco e larghi vuoti in difesa. Al rientro dall'intervallo, si spegne la luce, la fase difensiva è piena di lacune e in attacco i playmaker giocano senza idee, in modo lento e prevedibile. Dal naufragio collettivo si salva soltanto la fase offensiva di Argirò, a cui sono richiesti però progressi difensivi. Da segnalare il rientro dall'infortunio alla caviglia di Palmo. 

Ora la squadra è attesa dal turno di riposo da sfruttare per ricaricare le pile davvero scariche, prima della gara del 22 dicembre a Savigliano.

ORBASSANO-MONDOVI 78-48 (16-15, 17-7, 26-13, 19-13)

TABELLINO: Siboldi 6, Taricco 4, Argirò 21, Palmo 5, Poggio 8, Scabbia 4, Bertolino M, Comino, Calimera. ALL: Porcaro

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #Under18 #bolente #forzaragazzi

Prima gara del girone di ritorno per l'Under 16 di Mondovì' piena di insidie: lunga trasferta a Novi dove si gioca in una palestra molto piccola. Si comprende subito che sarà molto difficile giocare in attacco con le modalità proprie della squadra. Infatti il primo quarto si chiude con soli 7 punti segnati. Coach Russo nell'intervallo segnala ai suoi giocatori come adeguare il gioco, impresa non agevole in cui non tutti i giocatori riescono ad applicarsi in campo. Nel secondo quarto un Borsarelli in gran forma prende per mano la squadra, conducendo buoni contropiedi e aprendo la difesa con giusti tiri da fuori. Nel terzo e nell'ultimo quarto Mondovì' fa la partita. Difesa forte e contropiede permettono di recuperare. L'aggancio non avviene a causa di alcune scelte di attacco errate e di alcuni episodi fortunosi e non favorevoli al BC Mondovi che consentono agli avversari della Pallacanestro Novi di conquistare i due punti in palio. 

Prossima partita sabato 14 dicembre in casa alle 17:15 contro Bra, al Pala Manera.

NOVI LIGURE-MONDOVI 64-48 (14-7;14-13;15-16;11-12)

TABELLINO: Ech Chibani 7, Tomatis 12, Borsarelli 23, Boe 2, Guri 2, Panero 2, Filippi, Vinai, Danni, El Ouadrassi, Tassone. ALL: Russo

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #Under16 #bolente #forzaragazzi

Impresa titanica in Serie D quella che aspettava i giovani monregalesi contro l'Armata dei Gators, prima in classifica e tutt'ora imbattuta nel campionato. E ancora una volta il copione non cambia e per i primi due quarti i giovani galletti tengono testa ai più completi avversari cercando di imporre un ritmo alto fatto di gioco in velocità e conclusioni rapide, riuscendo con determinazione a contrastare le soluzioni individuali dei padroni di casa. La prima metà di partita è in grande equilibrio, infatti in diverse occasioni i galletti sono anche riusciti a mettere la testa davanti  durante il match, ma la cattiva gestione di alcuni possessi nel finale porta le due squadre al riposo lungo sul +9 per i Gators. Con un Imparato in grande spolvero in entrambe le metà campo, i nostri ragazzi cercano di tener testa alle esperte guardie avversarie ma a causa delle solite conclusioni affrettate ed individuali e dei pochi punti dal reparto lunghi, che non riescono a dare chiari riferimenti in campo, il divario si amplia. Nell'ultima frazione entrambe le squadre danno largo spazio ai giovani. Si è già in ottica prossima partita, la squadra deve prepararsi ad affrontare, a partire da sabato 14 in casa con Grugliasco, 3 partite in 8 giorni contro tre avversarie probabilmente alla portata: la vittoria deve essere l'unico obbiettivo! 

GATORS-MONDOVI 80-54 (17-11, 33-24, 51-37)

TABELLINO: Imparato 18, Somà F. 15, Argirò 6, Meroni 4, Baudino 4, Poggio 3, Camperi 3, Mondino 1, DeSimone, Bertolino, Rovea. ALL: Costantino ACC: Ingrogna

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #SerieD #bolente #forzaragazzi

No Internet Connection

INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nell' "Informativa estesa sull’uso dei cookie".
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.