Prossime partite

Serie D: noi ci siamo !

Lunedì, 08 Ottobre 2018 12:16

Riparte con un foglio giallo il campionato della Serie D. Ed il risultato purtroppo conta sempre, ma come spesso accade è il campo a parlare molto più di 2 numeri. I monregalesi di coach Costantino e Blengini devono infatti, come lo scorso anno, affrontare nella prima giornata di andata una temutissima Beinaschese che con i rinforzi arrivati quest'anno da campionati superiori si candida ufficialmente tra le pretendenti per la promozione e la vittoria del campionato.

La partenza vede una qual certa timidezza in capo che però, forze grazie alle numerose amichevoli di precampionato svolte, svanisce subito. Dopo un paio di canestri subiti sono i padroni di casa a dettare il ritmo della partita lanciati dalla tripla di Ale Camperi. Si vedono fin da subito ottime azioni di squadra così che sotto la guida di capitan Imparato ed i suoi 10 punti del primo parziale si va in panchina in vantaggio di 3 lunghezze. La musica non cambia nel secondo quarto in cui si riesce a raddoppiare lo scarto nei confronti degli avversari, continua ad esserci grande feeling in ogni quintetto schierato in campo, e quando non si concludono le azioni con conlusioni dalla distanza arrivano efficaci penetrazioni con conseguenti viaggi in lunetta. Al ritorno in campo dopo la pausa lunga la Beinaschese si presenta con le idee più chiare e la coppia Martina-Lieto mette in seria difficoltà una difesa che fino a quel momento era stata impeccabile, battendola in situazioni di 1c1 dal palleggio e con tiri dalla media distanza. Ne consegue un blocco dell'attacco monregalese che non riesce più a sfruttare le solite ripartenze di Somà, e la manovra offensiva viene tenuta a galla da un demordente Stellino e dalle penetrazioni di Civalleri. L'ultimo quarto vede i bianco verdi riaffacciarsi al comando della partita che prosegue punto a punto fino alla fine: diversi errori in contropiede nel finale impediscono però di chiudere una partita giocata benissimo, la maggior esperienza e fisicità degli ospiti ha la meglio, ed i ragazzi della Beinaschese si aggiudicano l'incontro.

Ma il campo ha parlato, le diverse assenze in panchina che dovevano compromettere la gara sono state perfettamente nascoste dalla prestazione dei presenti (di cui qualcuno con febbre), i quali hanno giocato una partita di massimo rispetto facendo capire a tutti che NOI CI SIAMO! Bravi ragazzi, ci rifaremo!

Prossimo appuntamento fuori casa domenica 14 ottobre alle ore 18 contro Atlavir.

MONDOVI' - BEINASCO 68-75 (22-19 / 20-17 / 8-17 / 18-22)

TABELLINO: Imparato 25, Civalleri 12, Stellino 10, Somà 8, Camperi 5, Rovea 5, Baudino 2, Argirò 1, Meroni, Mondino. All: Costantino Vice: Blengini
BEINASCHESE OTB: Supertino 18, Colmo 15, Martina C. 12, Abbona 9, Martina A. 9, Lieto 6, Uccello 6, Carta, Peyrani n.e., Sasso n.e. All: Trivero

#bcmondovi #bolente #welovethisgame #forzaragazzi #noicisiamo

Serie D... work in progress !!

Martedì, 18 Settembre 2018 17:37

Incontro di pre-campionato per i galli di coach Costantino Simone e Daniele Blengini, e si parte subito con le marce alte: nella serata di lunedì 17 ospite l'eccellente formazione dei B.C. Gators con cui anche quest'anno condivideremo il girone A, per testare sul campo le nuove dinamiche del gruppo. Gli avversari possono vantare un roster di grande rispetto, con vecchie conoscenze e importanti nuovi innesti. Ottimo banco di prova quindi per i bianco verdi che terminano l'incontro con una sconfitta di una decina di punti (68 a 76 alla fine del 4° quarto), rimanendo per tutta la partita a contatto ma senza riuscire mai a raggiungere gli avversari o a superarli nel punteggio. Buone risposte però dai giocatori monregalesi che addirittura in 15 hanno potuto ruotare e dimostrare il loro valore in campo: la moltitudine di giocatori impiegati nella partita ha sicuramente sfalsato l'esito, ma ha permesso ad ognuno, giovani compresi, di giocarsi le prime carte per ottenere i principali posti del roster della Serie D.

Prossima amichevole sabato 22 nel prestigioso palazzetto di Cornegliano d'Alba per sfidare l'Omega Dedalus Asti , recentemente diventata società satellite dell'Olimpo Basket Alba 1957 e con la quale condivide alcuni propri giocatori di serie D con la squadra di serie B della stessa Alba. Sarà un incontro davvero tosto!

In bocca al lupo ragazzi e buon divertimento, quindi!!

#bcmondovi #bolente #welovethisgame #forzaragazzi #siricomincia

Ritiro pre-stagionale Calizzano 2018

Giovedì, 16 Agosto 2018 15:40

Nella speranza che abbiate passato l'estate nel migliore dei modi, vi comunichiamo che sono aperte iscrizioni al ritiro pre-stagionale tecnico e di preparazione atletica a Calizzano, in montagna.

Alloggeremo presso la casa alpina che conta circa 50 posti (quindi i posti sono limitati, iscrivetevi dando conferma appena potete), e che sarà completamente a nostra disposizione per quei giorni (camerate, saloni, cortile e giardini). Avremo a disposizione diversi campetti all’aperto e il palazzetto del posto per svolgere attività, che varieranno dal basket alle camminate ed altro. Tutto in loco, senza bisogno di spostamenti con mezzi.

Il trasporto alla casa alpina è indipendente, i ragazzi dovranno quindi farsi trovare su. Ad ogni modo se è il trasporto ad impedire la partecipazione comunicatelo che tra i vari allenatori ed altre macchine di genitori una soluzione la troviamo.

PERIODO: da mercoledì 29 agosto mattino a sabato 01 settembre pomeriggio -> 90 €, 4 giorni/3 notti (in caso di difficoltà con le date è possibile anche arrivare il giorno dopo, giovedì, con riduzione della quota a 80 €)

Vi ricordo che è il primo appuntamento dell'anno, un allenamento del gruppo a tutti gli effetti quindi la partecipazione è di massima importanza. Viene coinvolto tutto il settore giovanile (minibasket escluso) ed è anche un'ottima occasione per confrontarsi e fare gruppo!

Potete segnalare l’adesione direttamente al coach di riferimento dell’annata sportiva passata (indicando anche disponibilità o meno di trasporto e posti disponibili in macchina). Il pagamento è possibile effettuarlo direttamente il giorno della partenza, o tramite bonifico indicando “Camp Calizzano” sulla causale.

Il ritrovo è previsto alle ore 9 di mercoledì 29 agosto alla casa alpina (con eventuale ritrovo e partenza alle 7:30 in Piazza Monteregale a Mondovì), il ritorno dopo il pranzo di sabato 1° settembre entro le ore 16.

L’indirizzo per vedere la zona su Google Maps è “Regione Durante, 8, 17057 Calizzano SV”, il link diretto esatto della casa è https://goo.gl/maps/uTz4XvE4zH42

COSA PORTARE:

Scarpe da ginnastica per giocare all’aperto, abbigliamento sportivo per le giornate (calze, t-shirt e pantaloncini quanto basta, è possibile e consigliabile lavarsi i vestiti a mano sul posto, ogni camerata ha un bagno!), sacco a pelo, occorrente per igiene personale e indumenti intimi, eventuali medicinali ad uso personale con istruzioni scritte, ciabatte, pigiama, tuta (siamo in montagna!), accappatoio/asciugamano, k-way, zainetto o sacca zaino, cappellino, borraccia.

Vittoria per la Serie D, sono playoff!!

Lunedì, 23 Aprile 2018 12:02
Ultima giornata di stagione regolare per il gruppo della serie D, che gioca in casa contro il Carmagnola, squadra che all'andata era riuscita ad imporsi contro dei monregalesi sostanzialmente mai scesi in campo ed anticipatamente chiusa nel primo quarto dopo la lunga pausa a causa del grave infortunio di Mondino, rientrato proprio in questa gara di ritorno dopo ben 13 giornate di assenza.
 
Partita che ha poco da dire per gli ospiti ormai rassegnati ad una post-season in cui dovranno giocarsi la permanenza in serie D nei playout, fondamentale invece per i monregalesi che con una vittoria si aggiudicherebbero quasi sicuramente l'accesso ai playoff, risultato insperato ad inizio stagione. I ragazzi di coach Viara e Blengini iniziano concentrati giocando un ottimo basket e trovando conclusioni costruite. Ma le percentuali non aiutano per niente e inspiegabilmente si trovano sotto di 3 lunghezze a fine quarto. Sono tanti i tiri presi, ma la palla non vuole veramente entrare. Si continua però con la stessa costanza, e con l'aiuto di una convincete difesa finalmente si riesce ad entrare in ritmo: Meroni e Rovea ben alternano posizioni di alto/basso in area offensiva generando efficaci piazzati su scarichi, e le guardie guidate dal solito Fabio Somà riescono a correre in contropiede sulle numerose palle recuperate dalla difesa. Il tiro da 3 continua a non entrare mai ma il parziale del quarto è decisivo, 17 a 5 e si va al riposo lungo in meritato vantaggio. Al ritorno in campo sono gli ospiti a rifarsi avanti, i monregalesi sembrano aver tirato i remi in barca e il vantaggio viene lentamente perso fino a trovarsi sotto di 1 punto nei minuti finali dell'incontro. Il canestro sembra di nuovo stregato, si perde fiducia, quando nonostante i numerosi errori una coraggiosa tripla di Rovea riporta i bianco verdi sopra di 2, che mantengono il vantaggio grazie anche grazie al 2 su 2 ai tiri liberi di Stellino.
 
Continua quindi l'avventura stagionale con dei meritati playoff guadagnati lungo tutte e 26 le partite dell'anno: la prima partita quasi sicuramente si giocherà già questa domenica 29 aprile contro la prima del Girone A Chivasso, che vanta tra le varie solo 4 sconfitte ed una ottima difesa (di media 58 punti subiti e vittorie di ben 12 punti ad incontro). La serie si giocherà al meglio delle 3 partite, con la prima e (l'eventuale) terza partita in casa del Chivasso, e gara 2 a Mondovì.
 
MONDOVI-CARMAGNOLA 55-53 (11-14; 28-19; 37-33)
 
TABELLINO: Somà F. 13, Rovea 10, Desalvo 10, Stellino 7, Meroni 6, Mondino 3, Baudino 3, Imparato 2, Somà L. 1, Camperi, Viara. All. Viara - Blengini
CARMAGNOLA: Masola 21, Vidotto 8, Ritta 7, Gili S. 4, Andreotti 4, Porello 4, Vernano 3, Pasuetta 2, Gili A. ne, Mosca ne. All. Gili 

#forzaragazzi #bcmondovi #bolente #welovethisgame

No Internet Connection

INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nell' "Informativa estesa sull’uso dei cookie".
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.