Prossime partite

Serie D ancora in difficoltà

Martedì, 14 Gennaio 2020 12:56
Inizia il 2020 per la serie D, ma anno nuovo problemi vecchi. Questo è il titolo che andrebbe dato alla gara disputata sabato nelle mura amiche del Pala Manera tra Mondovì e Carmagnola. Dopo una pausa natalizia che ha visto i nostri ragazzi lavorare per migliorare sotto l'aspetto tecnico individuale, l'inizio della gara sembra far vedere i primi frutti con un ispirato Imparato in chiave offensiva. Ma Carmagnola (squadra con spiccate individualità fisico/atletiche) non ci sta e replica colpo su colpo e a fine frazione, trovando il guizzo su disattenzioni casalinghe, si porta avanti 15-21. Nella seconda frazione però succede quello che non doveva succedere, i giovani monregalesi affrettano le conclusioni senza che ce ne fosse la necessità, i palloni persi o i tiri affrettati consentono a gli avversari di giocare una efficacissima transizione, e anche grazie al gioco spalle a canestro dei giocatori avversari con maggior peso rispetto ai nostri ragazzi, si scava un fatale solco che manda le quadre al riposo sul 24-46. Nella ripresa vengono fatti ruotare quasi rutti i giocatori nel tentativo di riprendere ritmo, ma la musica non cambia: si riduce lo svantaggio diverse volte senza però mai tornare in partita, la testa è già negli spogliatoi, l'incontro si conclude sul 54 - 78.
Unica nota positiva della serata l'impegno messo in campo dai "giovani" che hanno avuto un po più di spazio e lo hanno sfruttato facendo vedere che il materiale su cui lavorare c'è. 
 
Il prossimo incontro si giocherà lunedì 20 alle 21:15 in casa, contro Savigliano: è la prima di ritorno.
 
MONDOVI-CARMAGNOLA 54-78 (15-21, 24-46, 37-68)
 
TABELLINO: Imparato 13, Baudino 13, Argirò 9, Camperi 8, Viara 7, De Simone 4, Meroni, Rovea, Mondino, Palmo, F. Somà, Bertolino  . ALL: Costantino, Cardile

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #SerieD #bolente #forzaragazzi

Ottima prestazione per la Serie D

Lunedì, 16 Dicembre 2019 15:32

Partita per il riscatto della nostra squadra quella giocata sabato sera dai nostri ragazzi della Serie D. E riscatto è stato, anche se non così semplice come si potrebbe pensare guardando il risultato finale. Inizio molto difficile infatti, dove sono gli avversari a tenere il pallino del gioco anche grazie ad una difesa monregalese troppo permissiva, che permette in particolar modo  all'uomo con palla di spostarsi dove e quanto vuole per il campo. A complicare la situazione qualche palla persa di troppo in contropiede fa si che la prima frazione si chiuda con Mondovì sotto di tre punti. Nel secondo quarto però le maglie della difesa bianco verde si chiudono, aumenta la pressione difensiva, e soprattutto in diverse occasioni i ragazzi eseguono perfettamente gli schemi offensivi. Si generano così punti "facili" che oltre a recuperare lo svantaggio portano avanti i padroni di casa fino al 37-33 prima della pausa lunga. Nella ripresa il Grugliasco prova ad aggredire con una difesa press a tutto campo con raddoppio sistematico sui nostri playmaker: dopo un attimo di sbandamento Mondovì trova le giuste contromosse, e riesce a segnare con grande continuità seppur concedendo qualche palla persa di troppo. Nell'ultima frazione i giovanissimi avversari sembrano non farcela più e il vantaggio casalingo supera abbondantemente la doppia cifra per chiudersi sul +17 finale. Complimenti per l'atteggiamento di tutta la squadra, da segnalare la prova a tutto campo di Fabio Somà e quella da cecchino dalla distanza di Francesco De Simone. Ora una settimana durissima e importantissima aspetta i nostri ragazzi che dovranno affrontare due trasferte nel torinese a distanza di 3 giorni, contro avversari dove vincere è l'unico obiettivo da raggiungere.

La prossima partita si giocherà venerdì 20 alle ore 21:15 a Nichelino!

MONDOVI-GRUGLIASCO 85-68 (17-20,37-33,68-59,85-68)

TABELLINO: Meroni 9, Viara 11, Poggio, Imparato 6, DeSimone 18, Camperi 3, Argirò 3, Mondino, Bertolino, Somà F. 21, Baudino 13. ALL: Costantino, Cardile

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #SerieD #bolente #forzaragazzi

Serie D contro la prima in classifica

Lunedì, 09 Dicembre 2019 10:10

Impresa titanica in Serie D quella che aspettava i giovani monregalesi contro l'Armata dei Gators, prima in classifica e tutt'ora imbattuta nel campionato. E ancora una volta il copione non cambia e per i primi due quarti i giovani galletti tengono testa ai più completi avversari cercando di imporre un ritmo alto fatto di gioco in velocità e conclusioni rapide, riuscendo con determinazione a contrastare le soluzioni individuali dei padroni di casa. La prima metà di partita è in grande equilibrio, infatti in diverse occasioni i galletti sono anche riusciti a mettere la testa davanti  durante il match, ma la cattiva gestione di alcuni possessi nel finale porta le due squadre al riposo lungo sul +9 per i Gators. Con un Imparato in grande spolvero in entrambe le metà campo, i nostri ragazzi cercano di tener testa alle esperte guardie avversarie ma a causa delle solite conclusioni affrettate ed individuali e dei pochi punti dal reparto lunghi, che non riescono a dare chiari riferimenti in campo, il divario si amplia. Nell'ultima frazione entrambe le squadre danno largo spazio ai giovani. Si è già in ottica prossima partita, la squadra deve prepararsi ad affrontare, a partire da sabato 14 in casa con Grugliasco, 3 partite in 8 giorni contro tre avversarie probabilmente alla portata: la vittoria deve essere l'unico obbiettivo! 

GATORS-MONDOVI 80-54 (17-11, 33-24, 51-37)

TABELLINO: Imparato 18, Somà F. 15, Argirò 6, Meroni 4, Baudino 4, Poggio 3, Camperi 3, Mondino 1, DeSimone, Bertolino, Rovea. ALL: Costantino ACC: Ingrogna

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #SerieD #bolente #forzaragazzi

Amara sconfitta per la Serie D

Martedì, 03 Dicembre 2019 11:32

Un'altra amara sconfitta quella da digerire per i giovani monregalesi della Serie D, sabato sera, contro Chieri.  Amara e dal risultato "bugiardo", perché i ragazzi hanno giocato di nuovo una gara dai due volti. Nonostante l'avversario fosse una tra le migliori compagini del nostro campionato e nonostante i problemi di organico che affliggono la nostra squadra da diverse settimane, i galletti partono subito forte facendo capire ai torinesi che i ritmi sarebbero stati alti e con un Somà Fabio in versione leader ben assistito dal cugino Camperi, molti e di qualità sono stati i canestri in contropiede che hanno permesso di chiudere il quarto sotto di una sola lunghezza. Nel secondo quarto non cambia la musica e la coppia Camperi/Somà continua a farla da padrone. Però, due importanti occasioni mancate per allungare (dopo esser stati in vantaggio) non si sono concretizzate, e le tre palle perse successive sono costate care e hanno portato gli avversari sul +7. Alla ripresa del gioco dopo la pausa lunga, i bianco verdi rientrano confusionari e lasciano il piglio del gioco agli avversari che subito ne approfittano per allungare il vantaggio e mettere al sicuro il risultato. Non è bastata una breve reazione che ha riportato Mondovì sul - 8 creando i presupposti per una rimonta, in quanto il poco fiato e la scarsa lucidità rimasta permettono al Chieri mai domo di ritornare sul più 15 per poi dilagare nell'ultimo quarto fino al +33 finale. Peccato per la doppia faccia vista in campo da parte dei monregalesi ma bisogna prepararsi alle ultime sfide del 2019 che potrebbero dare i punti necessari per uscire dal fondo della classifica.

Prossimo avversario sarà la capolista imbattuta Gators a Savigliano venerdì 6 dicembre. Crederci è una possibilità, provarci è un obbligo.

MONDOVI-CHIERI 62-95 (17-18,29-36,50-65,62-95)

TABELLINO: Meroni 4, Poggio, Rovea, Imparato 9, DeSimone 11, Camperi 7, Argiró, Somà F 23, Bertolino 2, Baudino 6. ALL: Costantino, Cardile

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #SerieD #bolente #forzaragazzi

No Internet Connection

INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nell' "Informativa estesa sull’uso dei cookie".
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.