Prossime partite

Ancora un fine settimana intenso per le annate 2009-2010.
Sabato, una bella partita di campionato contro la squadra di ASD Amatori Basket Savigliano, combattuta dall'inizio alla fine e che aggiudica la vittoria ai nostri per un solo punto. Infatti, ancora una volta si arriva al pareggio nei tempi giocati. Complimenti ai nostri galli e agli avversari per il bello spettacolo messo in campo!

Domenica, tutti convocati al Baruffi per un torneo interno. Insieme per l'intera mattinata con canestri, sorrisi ma anche tanta intensità nel gioco e nella difesa. Entrambi gli eventi svolti grazie ai nostri Istruttori Daniele Bottesi, Roberto Russo, Paolo Viara e Francesco Viara.

Alla prossima!

Brillante, sfortunata, ma anche ingenua prestazione dei ragazzi della Under 18 al torneo 3x3 svoltosi a Moncalieri sabato 9 febbraio. Dopo un ottimo inizio contro Orbassano, liquidato con un perentorio 8-2 grazie ad un'ottima prestazione corale da parte di Samuele Argirò, Alessandro Poggio, Davide Revelli e Filippo Scabbia, i galletti monregalesi hanno quindi regolato di misura Alessandria A e Rivoli, con due ottime prestazioni al tiro di Argirò. Vinto il girone eliminatorio a punteggio pieno, nella fase ad eliminazione diretta Mondovì si sbarazzava agevolmente nei quarti di finale di Alessandria B per giungere all'atto finale contro il CUS Torino. Atto finale in quanto classificandosi due squadre alla fase successiva regionale, le due vincenti delle semifinali si sarebbero qualificate senza disputare ulteriori partite. Sfruttando lo strapotere fisico ed i tanti centimetri in più, Mondovì passava a comandare agevolmente le operazioni con chirurgiche azioni da sotto canestro. Il vantaggio accumulato però svaniva a causa di una serie di iniziative senza logica (inutili penetrazioni e tiri da fuori) ed in un rocambolesco finale: con Mondovì in vantaggio di un punto, Argirò commetteva proprio sulla sirena, nel tentativo di recuperare una palla vagante, un fallo antisportivo. Il tiro libero realizzato a sirena suonata dava il pareggio al CUS Torino che grazie all'antisportivo si ritrovava con palla in mano e 15 secondi extra da giocare. Una bomba da 2 punti realizzata a 4 secondi dalla fine dai ragazzi torinesi, non lasciava che spazio ad un disperato tentativo di pareggiare da parte di Argirò che però si infrangeva contro il tabellone. Peccato per essere arrivati solo ad un passo dalla fase finale regionale, ma anche queste sconfitte sono parte del processo di maturazione dei nostri giovani cestisti che speriamo faranno tesoro di quanto accaduto sabato. COMPLIMENTI e sarà per il prossimo anno!

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #Under18 #3x3 #bolente #forzaragazzi

Primo anno per la nuova disciplina olimpica del 3x3 di basket, alla quale tutte le società cestistiche iscritte ad un campionato FIP devono partecipare. 4 ragazzi degli Under 16 hanno giocato questa domenica mattina a Piossasco la prima fase, che li ha visti nel girone con Pinerolo, Carmagnola e Novi. La giornata è stata una vera e propria battaglia: vinte 2 partite e persa quella contro Carmagnola. Ritrovati primi pari merito ma secondi a causa della sconfitta diretta appunto con Carmagnola, si passa al ripescaggio come migliore seconda, che avviene. Si passa quindi alla seconda fase della giornata strutturata a playoff che prevede eliminazione diretta. Il primo quarto di finale è vinto con incredibile agonismo e sofferenza: sono ben 3 i tempi supplementari necessari per portare a casa il risultato. In semifinale le forze vengono meno, e il sogno sembra spegnersi. E' sconfitta. Sono però 3 le squadre in Piemonte a passare alla fase successiva, lo spareggio per il terzo posto sarà decisivo! Squadre distrutte, ma nessuno molla. Tanto meno i nostri galletti, che con un grande sforzo finale riescono a vince la partita decisiva ! COMPLIMENTI a Marco Tomatis, Giorgio Borsarelli, Amin Ech-Chibani e El Ouadrassi Youssef per l'incredibile giornata e il grandissimo risultato!!

#bcmondovi #welovethisgame #basketball #Under16 #3x3 #bolente #forzaragazzi

Continua il periodo negativo per il basket Mondovì. In quel di Rivalta, la prima squadra deve fare a meno per guai fisici del titolare Somà, e del giovane Palmo che stava dando una buona mano con le rotazioni dei lunghi: le premesse fan presagire che sarà davvero difficile espugnare il campo torinese. I padroni di casa trovano qualche canestro iniziale nonostante la buona difesa monregalese, e i giovani galletti invece sbagliano molte soluzioni, anche facili, e subito un primo vantaggio importante si crea tra le due squadre. 19 - 9. Ma qui la reazione dei monregalesi si fa sentire, la velocità in attacco e le collaborazioni tra compagni aumentano, anche in difesa c'è più attenzione e in meno di 5 minuti il divario è colmato.... Time out per Rivalta. Al rientro dalla pausa tecnica i nostri ragazzi sembrano aver dimenticato completamente ciò che di buono che hanno appena fatto, si ritorna ad avere fretta, a prendere scelte sbagliate nelle letture, e prima dell'intervallo un pesantissimo 14-0 per i padroni di casa chiude la partita. Sì, perché nella seconda parte di gara non abbiamo più la forza e la spinta mentale per reagire agli attacchi avversari e a ogni mini break di 4/5 punti gli avversari ne fanno uno uguale e maggiore. La sfiducia è il nostro maggior nemico, e solo noi come squadra e non come singoli giocatori, lo possiamo combattere. Ora due settimane di allenamenti senza partite e causa di spostamenti di calendario, per ritrovare forza fiducia e un sorriso. INSIEME.

RIVALTA-MONDOVI 72-42 (19-9, 35-19, 46-24)

TABELLINO: Baudino 10, De Simone 8, Camperi 8, Imparato 6, Viara 5, Meroni 3, Mondino 2, Rovea, Argirò, Bertolino. All Costantino Simone, Cardile Pietro. Acc: Ingrogna Roberto

Scontro in trasferta di domenica mattina per gli Under 15 monregalesi che se la vedono con i pari età del Gators. Una partita tendenzialmente soporifera fin dai primi minuti, in cui nessuna squadra sembra riuscire a trovare la via del canestro. Spesso ci si affida a soluzioni dalla distanza che puntualmente rimbalzano sul ferro, e il risultato stenta a decollare. Sembrano comunque sempre i monregalesi a tenere le redini della partita, e nonostante un po di confusione in campo, la palla spesso ruota correttamente tra i vari giocatori in campo fino a riuscire a trovare l'1c1 giusto per andare a canestro. Tante conclusioni affrettate o fuori equilibrio non permettono ai galletti di allungare, salvo svegliarsi nel terzo quarto in cui, grazie all'ottima intensità messa in campo, si scava il solco decisivo. Gli alligatori tentano la reazione nell'ultimo quarto quando la partita è compromessa e i monregalesi tornano alla vittoria. Cercheremo di ripeterci anche tra le mura amiche!

La prossima partita si giocherà sabato 15 in casa, contro Asti, alle ore 18:20 presso il Pala Baruffi.

GATORS-MONDOVI 33-61 (6-11, 6-15, 7-25, 14-10)

TABELLINO: Sampò, El Hadaj, Scotti, Sbai, Bernard, Borsarelli, Airaldi, Bossolasco, Spina, Singh, Demarchi, Koceku. All Blengini Dan., Voena Fausto

No Internet Connection

INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento e utili alle finalità illustrate nell' "Informativa estesa sull’uso dei cookie".
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.