Chieri vincente in serie D

Nuova sconfitta tra le fila della serie D. Quando si pensava che le difficoltà degli ultimi periodi arrivassero pirncipalmente in trasferta, ecco che puntale arriva la risposta. I galli cedono il passo contro Chieri, che arrivano in ottima forma atletica e mentale, decisamente motivati a ribaltare il risultato dell’andata.

Una partita di parziali. L’avvio non è dei più esaltanti, ed il punteggio rimane in sostanziale parità per diversi minuti. Il primo tempo dell’incontro vede numerosi capovolgimenti di fronte: dopo pochi minuti gli avversari schierano la zona, che da immediatamente i suoi frutti piazzando un parziale di 14 punti a fronte di una sola tripla dei monregalesi, costretti al timeout. I quali al ritorno in campo ben controbattono alzando il ritmo e non permettendo alla difesa di schierarsi, riportando il punteggio in parità. Le rotazioni dei leopardi mettono nuovamente in difficoltà i ragazzi di coach Viara e Blengini e il nuovo parziale è firmato dai lunghi ospiti che spaziandosi bene sul perimetro liberano l’area per un nuovo mini allungo. Si continua quindi con il botta e risposta: i padroni di casa schierano così un quintetto decisamente più basso e dinamico: aumentano le collaborazioni difensive e riuscendo a non far valere la differenza in termini di centimetri riagganciano di nuovo. Sembra che il ritmo e l’intensità debba continuare per tutti e 40 i minuti ma gli ospiti sembrano davvero averne di più: e lo dimostrano principalmente negli ultimi minuti del secondo quarto e i primi del terzo, in cui riescono a puntire qualsiasi minimo spazio concesso dai monregalesi con pesanti bombe dalla distanza o abili penetrazioni dopo penetra e scarica. La netta dominanza a rimbalzo inoltre si fa sentire, e spesso le seconde chance in attacco motivano gli ospiti e ingolfano i padroni di casa. La partita prosegue fino alla fine sulla falsariga dell’inizio, si susseguono i break ma l’attenta zona difensiva, usata fino all’ultimo minuto, permette al Chieri di mantenere il vantaggio guadagnato e tornare a casa con una meritata vittoria.

Si accorcia ulteriormente dunque la classifica, che vede ancora il Mondovì in quinta posizione inseguita da un terzetto, Chieri compresa, ad una vittoria in meno, e la quasi totalità delle squadre rimanenti indietro di 2 partite. Sarà necessario trovare qualche vittoria fuori casa, e ripristinare l’ottimo andamento all’interno delle mura amiche per non far pesare queste sconfitte!!!

Si tornerà in campo in trasferta domenica 18 febbraio alle ore 18:30 a Rivalta in casa del Rivalta, alla ricerca di una vittora che deve ridare il giusto sprint a una formazione che se lo merita!! Non bisogna mollare!

MONDOVI-BEA CHIERI 60-82 (24-28, 10-23, 14-15, 12-16);
TABELLINO: Baudino 15, Somà L. 9, De Simone 9, Somà F. 9, Rovea 6, Imparato 5, Stellino 2, Desalvo 2, Camperi 2, Meroni 1, Costantino ne;
BEA CHIERI: Barbero 21, Diop 18, Gile 16, Bono 11, Fuso 7, Bianco V. 3, Segura Acosta 3, Zanatta 2, Gagliasso 1, Merlo, Anselmino, Bianco P.

#forzaragazzi #bcmondovi #bolente #welovethisgame

Leave a Reply