Under 13: una “bella” sconfitta

Forse non è mai bello perdere una partita ma, nell’ultimo match disputato dai nostri Under 13, si sono viste tante belle cose nonostante il risultato a sfavore. Giochiamo in casa contro la squadra 2005 di Abet Bra, avversario ostico e molto ben organizzato. 

I primi due quarti sono davvero molto belli da vedere sotto ogni punto di vista: i ragazzi difendono, si cercano, vanno a rimbalzo e mettono in luce un entusiamo nel giocare non da poco. All’intervallo lungo il risultato è quasi in parità, dopo 20 minuti giocati ad un ritmo molto alto da parte di entrambe le compagini. Al rientro, i nostri subiscono un momento di flessione ma, dopo un time out chiamato da coach Bottesi, si rientra in partita recuperando da -12 fino a rientrare sul punteggio di 35 a 30 per i nostri ospiti.

Da qui in poi, come spesso è capitato, subiamo la maggiore fisicità dei nostri avversari che approfittano per infilarci un pesante parziale ma ciò non vuol dire che abbiamo smesso di giocare, anzi! Fino alla fine si vede la voglia di questi ragazzi di non mollare e imparare che nella pallacanestro si gioca fino alla fine! Bravi tutti. Punteggio finale 63 a 44 per gli avversari, ma che importa? Sono pure arrivate le divise nuove!

Prossima partita fuori casa contro Savigliano! 

Leave a Reply