Girone di ritorno per la Serie D

La serie D inizia il girone di ritorno con una sconfitta in casa del Bombardi Gomme Piossasco, squadra del progetto Alter 82, che anche in questa partita dimostra la propria tenacia e superiorità, giocando 40 minuti di difesa aggressiva che alla lunga genera l’effetto desiderato, mettendo in totale crisi e confusione l’attacco avversario. Una sconfitta pronosticabile e per nulla catastrofica, l’importante è proseguire a testa altra concentrati sulla prossima giornata.

Consci delle difficoltà che sarebbero potute arrivare, il primo quarto la dice lunga sulle potenzialità degli ospiti, seppur come sempre in difetto in termini di presenza in area, peso e centimetri. Conquistata la palla a 2 la gara entra subito nel vivo, giocate veloci e frizzanti generano minuti di ottimo basket per tutte e due le formazioni. Ogni errore viene punito con palle recuperate, si corre tanto ma in campo sono i monregalesi a dettare il ritmo costringendo gli avversari, sotto di qualche punto, al timeout. Il tentativo di mettere ordine dei padroni di casa sembra non sortire immediatamente l’effetto sperato, ma dopo qualche minuto di adattamento ai cambiamenti difensivi dei bianco verdi, riescono a scalare le marce intensificando la difesa a tutto campo e riagganciandosi nel punteggio fino a portarsi avanti di 3 punti alla fine del primo quarto. Al ritorno in campo continua l’equilibrio, alla press tutto campo del Bombardi i monregalesi rispondono con continui cambi ed adattamenti difensivi zona/uomo, l’intensità rimane molto alta e il punteggio non decolla mai, fin quando negli ultimi 2 minuti alcune pesanti distrazioni difensive dei ragazzi di coach Viara e Blengini concedono un break di 10 punti a 0, che alla fine della prima metà di gioco mette in seria crisi l’incontro.
Al rientro dagli spogliatoi si cerca di trovare la calma smarrita, ma i padroni di casa rientrano più agguerriti di prima, fioccano raddoppi a tutto campo generati da una intensa zone press ed in monregalesi non riescono a reagire. Quando si riesce ad uscire bene dalle trappole difensive aprendo il campo, la fretta di concludere rovina il buon lavoro di squadra e i tiri dalla distanza non entrano. Il nuovo parziale è terrificante ed il terzo quarto termina per 15 a 2 a favore del Bombardi Gomme. Nell’ultimo parziale si cerca di raddrizzare le cose contro una squadra che onora il campo fino all’ultimo minuto, un giovane quintetto monregalese con voglia e determinazione non vuole comunque mollare e combatte su ogni pallone riuscendo ad accorciare le distanze ed a mettere una pezza, ma ormai la partita è compromessa e si ritorna a casa con una sconfitta.

2 punti che erano sicuramente difficili da guadagnare, vinti con merito da avversari che se li sono guadagnati con voglia ed intensità, l’importante è crescere anche dalle sconfitte per ritrovarsi pronti in altre situazioni difficili e portare avanti una stagione comunque condotta fin’ora seguendo le aspettative, ed a volte anche superandole!! Non si molla !!

PIOSSASCO 62 MONDOVI 44 (15-12, 22-12, 15-2, 10-18)
TABELLINO: Somà L. 15, Imparato 6, Desalvo 4, Camperi 4, Costantino 4, Somà F. 4, Meroni 2, Occelli 2, De Simone 2, Baudino 1, Stellino, Viara
PIOSSASCO: D’Onofrio 17, Pacifico 15, Perino 15, Santoriello 4, Brunetti 3, Battezzati 2, Bombardi 2, Ghirardi 2, Tarsia 2, Dosio, Errigo, Cassè;

Prossimo importante partita sabato 27 gennaio in casa alle 19:15 contro Torino Teen in un pomeriggio tutto basket: Under 18 alle ore 15, Under 14 alle ore 17 e per finire Serie D!!! SERVE TIFO, una partita da vincere !!

#forzaragazzi #bcmondovi #bolente #welovethisgame

Leave a Reply